DD724 - CHARMING HOUSE

Lungo Rio Torreselle e sulla fondamenta Venier dei Leoni (sestiere di Dorsoduro), nell'estate del 2003 è stata aperta, in un palazzo preottocentesco, la Charming House DD724.
“Locanda” di charme e design contemporaneo progettata dall'architetto Mauro Mazzolini, che ha ideato questo progetto dopo numerosi interventi realizzati nella capitale e in Umbria, dove risiede, DD724 si trova accanto alla Collezione Peggy Guggenheim, a due passi da Palazzo Cini, dalle Gallerie dell'Accademia e dalla Chiesa della Salute, nel cuore dell'arte della città di Venezia. Attraverso la semplicità dell'entrata l'ospite ritrova immediatamente, all'interno dell’hotel, un dialogo con i monumenti, la laguna e il fascino di Venezia.

Le opere d'arte circostanti si integrano con importanti opere di autorevoli artisti della pittura italiana contemporanea come Raimondo Galeano, la cui ricerca artistica nasce come espressione pittorica fondata sullo studio dell'immagine attraverso le tecniche classiche proprie della pittura; inoltre di Stefania Orrù, Nazareno Luciani, Terenzio Eusebi, Gianni Tarli e le fotografie di Piero Roi.

Un hotel dallo stile ricercato nei dettagli come i giochi di luce intesi a particolari creazioni di atmosfere soprattutto all'interno delle singole camere, una tecnologia d'avanguardia nell'arredo accorda la funzionalità all'originalità del design.

Evidenti dettagli preziosi e ricercati come il high-tech di ultima generazione, TV a cristalli liquidi, accesso ad internet con WI-FI nelle camere e con un internet point con linea ADSL nella lounge dell'hotel ; particolari anche questi armonizzati con l'originale essenzialità ed eleganza dell'arredamento.
Alla funzionalità tecnologica si unisce la calda atmosfera creata nelle sette stanze da particolari quali caminetto, travi a vista nel soffitto, scorci su particolari caratteristici della Venezia più autentica quali la vista sul rio sottostante e le sue gondole, una visione inedita del canale della Giudecca e del giardino della Collezione Peggy Guggenheim.

Alla quiete e, insieme, all'eleganza del hotel conferisce l'atmosfera che luce, candele, abat-jour diffondono, come per continuare all'interno la magia di Venezia. e il suo fascino d'arte e di cultura.

Tale aspetto è sottolineato da una piccola ma scelta biblioteca di libri d'arte e di visioni paesistiche e urbane che possono dilettare l'ospite nelle grigie giornate d'inverno sorseggiando un tè scelto nella varia selezione della “Locanda”.

Scopo primo infatti di chi ha voluto e costruito l’hotel DD724 è il contrapporre al convenzionalismo sempre più imperante del turismo di massa, un amore per ciò che conta in questa mirabile città veneziana. L'ideale rimane quello di fondere il comfort all'invito ad approfondire le sensazioni e i pensieri che questo luogo suscita: a proporre un modo più autentico di viverlo.

La colazione all’Hotel DD724 viene servita a scelta, o nella saletta che da una finestra si affaccia sul giardino della Collezione Peggy Guggenheim o in camera con particolari servizi di porcellana che ricordano i nostri viaggi intorno al mondo; vasta scelta di pane, brioche calde, marmellate e miele di alta qualità risvegliano l'ospite nel modo più gradevole.

La “Locanda” offre la possibilità di pranzare o semplicemente avere un drink o uno snack su una splendida zattera, La Piscina di proprietà della famiglia Szemere nota a Venezia. per la celebre Pensione La Calcina. L'incomparabile vista di cui si gode, l'elevato standard gastronomico, l'eleganza di stile e servizi rende qualsiasi drink o snack consumato in questo ristorante, convenzionato con DD724, indimenticabile per l'ospite.

Contemporary Design Hotel in Venice - Venice hotel

The Charming House DD724 Venice Hotel - Venice hotel